Firenze all’Expo di Milano

expò 4

Anche la Toscana sarà protagonista dell’evento Expo insieme ad altri 130 paesi partecipanti.
La regione Toscana sarà presente con uno spazio espositivo di 300 mq nel Padiglione Italia esattamente dal 1 maggio al 28 maggio 2015 mentre per il resto della manifestazione sarà disponibile un ufficio di rappresentanza istituzionale e relazioni internazionali.
firenze all'expòInoltre, con Fuori Expo della Regione Toscana, dal 1 maggio al 31 ottobre, in programma ci saranno ben 30 appuntamenti al fine di valorizzazione e promuovere le eccellenze toscane. Numerosi le mostre, convegni, conferenze, show cooking e wine bar che si terranno nella suggestiva cornice dei Chiostri dell’Umanitaria, a pochi passi dal Duomo, nel cuore della città di Milano.

Nel Frattempo a Firenze presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio passate a vedere Magnificent, uno spettacolo a metà tra l’animazione d’autore e la video installazione artistica creata da Felice Limosani e narrata dal Maestro Andrea Bocelli.

uffizi

Nel complesso di San Firenze, invece la città mostrerà a tutti i visitatori l’arte e le eccellenza delle imprese artigiane fiorentine nei settori dell’artigianato artistico ed enogastronomico con oltre 500 metri quadrati di esposizione.

Riflettori di tutto il mondo quindi puntati sull’Expò, su Firenze e sull’Italia per ben sei mesi, da maggio fino a fine ottobre!

expo 3

Articolo scritto da luciapioppi

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori