Terme & Spa in Toscana. Le sette più belle

Terme & Spa in Toscana. Le sette più belle

Terme & Spa in Toscana. Le sette più belle

La Toscana è nota in tutto il mondo per le sue città d’arte, per le sue colline, per i suoi borghi così come per il buon cibo e vino. Ma non tutti sanno che le terme in Toscana sono un vero e proprio tesoro: la regione è anche ricca di piccole e grandi sorgenti termali e Spa che fanno invidia a tutta Italia. Se siete dunque alla ricerca di una pausa dalla solita routine, se volete concedervi un break e coccolarvi ecco per voi le 7 Terme e Spa più belle della Toscana!”

  1.  Terme di Rapolano: Tra Siena, Pienza e Montepulciano, il Complesso termale dell’Antica Querciolaia offre la pace dei sensi. Un vero sistema termale naturale, con i vapori caldi che si spandono per le crete senesi, in un parco verde e accogliente.
  2. Terme di San Casciano dei Bagni: A due passi da Siena, uno dei complessi più noti è Fonteverde che vanta 4.000 metri quadri di terme, acqua calda e fredda e sette piscine da cui si gode un panorama mozzafiato.  Lo stabilimento con hotel cinque stelle è dotato di tre ristoranti, uno per la colazione, uno per il lunch in accappatoio e uno più elegante per la sera. Per chi lo desidera, trattamenti estetici e perfino tre ambulatori di medicina estetica.
  3. Terme di Saturnia: Ai piedi del borgo medievale di Saturnia, in piena Maremma, troviamo le famosissime cascate di acqua calda all’aperto. Presso l’Hotel Terme di Saturnia spa e golf resort avrete anche la possibilità di immergervi nelle piscine e deliziarvi di massaggi, cure varie e anti stress.terme di saturnia
  4. Montecatini Terme: Meta storica per chi cerca i benefici dell’acqua a 360 gradi. Nella cittadina stile liberty troverete ben nove stabilimenti adatti a ogni tipo di cura termale.
  5. Monsummano Terme: Nel pisano, la famosa Grotta Giusti. Un bagno turco naturale, considerato immediatamente salvifico per dolori articolari e affezioni respiratorie a cui accorsero personaggi famosi come Garibaldi e Verdi. Alla grotta si aggiungono oggi, una grande piscina di 800 metri quadri, una più piccola, un hotel con i saloni affrescati, i mobili d’epoca, i bagni in marmo bianco che distribuiscono anch’essi acqua termale.
  6. Bagni di Pisa:Le sorgenti erano note ai tempi degli etruschi e dei romani ed inoltre furono la residenza estiva del granduca di Toscana. Oggi l’atmosfera delle sale decorate con affreschi del XVIII secolo è rimasta intatta ma la spa offre servizi completi, due piscine, una per le cure termali e l’altra per il divertimento, fanghi, inalazioni, massaggi e trattamenti estetici.
  7. Bagni di Petriolo: In provincia di Grosseto, tra boschi di querce e castagni, le terme sorgono sul torrente Farma e sprigionano acque sulfuree a 43 gradi che curano in particolare le vie respiratorieterme di rapolano

Buon relax!

Articolo scritto da luciapioppi

pinkitaliafooter

Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di PINKITALIA  sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported License. Ulteriori permessi possono essere richiesti contattando  redazionepinkitalia@gmail.com

Pinkitalia.it
Trattamento dati: Paola Guerci.
La firma degli articoli non dà diritto ad alcuna remunerazione, né vincola a qualsiasi rapporto di prestazione giornalistica che non sia espressamente regolamentato da apposito contratto.
I materiali inviati non verranno restituiti.
Alcune delle immagini riprodotte o rielaborate per la pubblicazione sono reperite da internet o comunque da fonte liberamente accessibile e sono considerate di pubblico dominio (l. 41/633 art. 90) salvo diversa indicazione espressa. Qualora la loro presenza su questo sito violasse eventuali diritti d’autore, gli interessati o gli aventi diritto possono comunicare le loro osservazioni in merito alla pubblicazione delle immagini scrivendo a redazione@pinkitalia.it, che valuterà le richieste e l’opportunità di rimuovere le immagini pubblicate nel pieno rispetto delle normative vigenti.
La redazione si riserva la facoltà di modificare, secondo le esigenze e senza alterarne la sostanza, gli scritti a sua disposizione. Le opinioni espresse nei commenti non implicano alcuna responsabilità da parte di Pinkitalia.it

Privacy Policy

Web Developer Fabio Folgori